Warning: preg_grep() [function.preg-grep]: Compilation failed: nothing to repeat at offset 1 in /membri/telenovelasita/blog/wp-content/plugins/xlanguage/xlanguage.php on line 634

Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /membri/telenovelasita/blog/wp-content/plugins/xlanguage/xlanguage.php on line 637
Topazio Telenovelas
Crea sito

No public Twitter messages.

ago-26-2012

Alla Taparita, la residenza di campagna della ricca famiglia Sandoval, c’è gran fermento: Bianca, la moglie del capofamiglia Aurelio, sta per partorire, e Aurelio è entusiasmato all’idea di avere un figlio, che spera con tutte le forze sia maschio; nel parto Bianca è assistita dalla fedele governante Laura e per l’occasione è con loro la levatrice Domitilla, una povera donna del circondario; purtroppo le cose non vanno come previsto, e Bianca partorisce una bambina che, però, sembra priva di vita; per evitare la rabbia di Aurelio, avendo Bianca saputo da Domitilla che una povera donna delle baracche circostanti aveva partorito di recente un maschietto, morendo poi di parto, organizza, con Domitilla stessa, uno scambio di neonati, approfittando di un momento in cui Bianca si era assopita.
Domitilla porta con sé la bambina, ma, mentre è quasi sul punto di seppellirla, si accorge che, sia pur molto debole, è ancora viva; realizza inoltre che la neonata è cieca e decide di tenerla con sé chiamandola Topazio, avendo ricevuto da Bianca per il servizio di levatrice degli orecchini in dono.
Aurelio è al settimo cielo per aver avuto un figlio maschio e gli impone il nome di Gianluigi; Bianca però, molto presto ricorda di aver partorito una bambina, e fa pressioni su Laura che è costretta a raccontarle la verità; nonostante ciò, le due decidono di tener nascosto il tutto ad Aurelio, temendo, di nuovo, la sua ira.
I Sandoval lasciano la Taparita per andare in città, e vi fanno ritorno dopo oltre 20 anni; nel frattempo Gianluigi è cresciuto come il ricco erede della famiglia mentre Topazio, seppur legata da un profondo affetto a quella che chiama “Mamma Tilla”, ha vissuto una vita di stenti; Gianluigi, che è diventato un medico, incontra la ragazza cieca durante una sua escursione in campagna e ne rimane subito colpito e affascinato; ma Gianluigi è impegnato con sua cugina Yolanda, in una promessa di matrimonio organizzata dalla di lei madre, Edda, la quale è interessata soprattutto all’eredità dei ricchi parenti, essendo il suo ramo della famiglia caduto in disgrazia; inoltre Topazio subisce le attenzioni di un medico delle sue parti, il dottor Martino Buitriago, che anni addietro era rimasto sfigurato nel volto per salvarla da un incendio, e che è legato alla ragazza in maniera morbosa e ossessiva.
I due ragazzi si innamorano ma la loro storia è osteggiata da Edda e da Aurelio, che non desidera che il figlio si leghi a una ragazza di così umili condizioni; nel frattempo Edda deve fare i conti anche con sua figlia Yolanda che si è innamorata perdutamente di Ennio, lo stalliere da cui prende lezioni di equitazione.
Nel frattempo Laura, notando gli orecchini di Topazio, scopre la verità; Gianluigi sposa segretamente Topazio e la porta da un suo amico medico, Daniele, per studiare un’operazione che possa restituire alla ragazza la vista.
In occasione di un viaggio, Gianluigi decide di affidare la ragazza a sua madre ma sopraggiunge Aurelio, che sovrastato dall’ira, consegna la ragazza a Martin Buitriago; quest’ultimo, gonfio di rabbia alla notizia del matrimonio della ragazza, le fa toccare il suo volto sfigurato, al che la ragazza sviene e in seguito il medico le fa credere di aver fatto l’amore con lei; quando Gianluigi torna a casa e non la trova, Laura si vede costretta a raccontare la verità sulle origini dei due ragazzi, lasciando esterrefatti Aurelio e Gianluigi, che va a prendere Topazio; i due sembra possano riunirsi ma, alla notizia della gravidanza di Topazio, quest’ultima rivela al marito quanto si suppone sia accaduto con Martino Buitriago e Gianluigi non accetta la situazione né il bambino in arrivo, rifiutando anche la giovane moglie.
Per Topazio è un nuovo inizio: si trasferisce con Domitilla in città, recupera la vista e partorisce un maschietto a cui dà il nome di Maurizio; nel frattempo Daniele, il medico che l’ha operata, si innamora di lei; è assistita anche dai suoi genitori che la ritrovano, e che sono (soprattutto Aurelio) sinceramente pentiti per l’accaduto.
Gianluigi lavora all’ospedale della città e si fidanza con Valeria, la figlia del medico con cui lavora, una donna arida e subdola che farà di tutto per tenerlo legato a sé; Topazio, fatalmente inizia a lavorare come infermiera proprio presso quell’ospedale dove si reca anche Martino per farsi operare, riavere il suo volto e poter conquistare la ragazza da cui è da sempre ossessionato; l’operazione riesce ma il fisico di Martino, debilitato da una malattia cardiaca non regge, e dopo aver dichiarato il suo amore a Topazio, sviene; in punto di morte riesce a rivelare a Gianluigi che non c’è stato in realtà nulla tra lui e Topazio.
Nel frattempo Yolanda, dopo aver perso per sempre l’amore di Ennio che, stanco degli inganni perpetrati da Yolanda con l’aiuto della madre Edda, ha deciso di sposarsi con Maria, semplice ragazza del popolo, si uccide con un’overdose di farmaci.
A questo punto Gianluigi è a conoscenza della verità e si pente per aver rifiutato l’unica ragazza che ama ma tra di loro ci sono Valeria, con le sue trame, e Daniele, che propone a Topazio di sposarlo: riusciranno Topazio e Gianluigi a riunirsi e a potersi amare per sempre?

TOPAZIO Grecia Colmenares Protagonista
GIANLUIGI Victor Camara Protagonista
AURELIO Carlos Marquez Padre acquisito di Gianluigi
Padre naturale di Topazio
BIANCA Cecilia Villareal Madre acquisita di Gianluigi
Madre naturale di Topazio
LAURA Mahuampi Acosta Domestica dei Sandoval
EDDA Chony Fuentes Villana. Zia di Gianluigi
YOLANDA Jeannette Rodriguez Figlia di Edda
ENNIO Pedro Lander Stalliere dei Sandoval
DOMITILLA Amalia Perez Diaz la donna che ha cresciuto Topazio
MARTINO BUITRIAGO Alberto Marin Villano. Medico sfigurato in volto
Ossessionato da Topazio
VALERIA Nohely Arteaga Villana. Ha una storia con Gianluigi
DANIELE ANDRADE Harry Zakka Medico. Si innamora di Topazio
CARMEN GIULIA Ileana Jacket Infermiera
ZORAIDA Dalila Colombo Infermiera

Altri interpreti: Carlos Camara, Lourdes Valera, Miguel Alcantara, Zoe Ducos, Rosario Prieto, Carlos Villamizar, Carlos Montilla

Il remake di Topazio, “Esmeralda”, messicano del 1997, ha avuto grande successo in Italia, ha per protagonisti Leticia Calderón e Fernando Colunga e vede le importanti partecipazioni di Salvador Pineda, Laura Zapata, Enrique Lizalde, Nora Salinas; ecco la sigla italiana:

Immagine anteprima YouTube

Video di Esmeralda con i best moments dei due protagonisti (qui i nomi sono Esmeralda e Giulio Armando)

Immagine anteprima YouTube

Nonostante la bassa qualità, questo video rappresenta uno dei momenti più toccanti di “Topazio”, ovvero la morte di Yolanda, interpretata da Jeannette Rodriguez, in una partecipazione decisamente stellare (Jeannette, ricordiamolo, protagonista in seguito di 4 telenovelas trasmesse in Italia di cui 3 di grande successo) tra le braccia dell’impossibile amato Ennio (Pedro Lander) e la disperazione di sua madre Edda (Chony Fuentes)

Immagine anteprima YouTube

In lingua originale dalla spagnola TeleCinco, il dottor Buitriago, in punto di morte, confessa a Josè Luis (Gianluigi) che non ha mai fatto l’amore con Topazio…

Immagine anteprima YouTube

La storica sigla italiana di Topazio “Piccola e fragile” di Drupi

Immagine anteprima YouTube

Non poteva mancare il primo bacio di Topazio e Gianluigi ;)

Immagine anteprima YouTube

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Sponsors

Powered by AlterVista